BackBack

"Boccalino" Bianchello del Metauro Doc 0,75 l - Terracruda

€6,50

L'azienda vitivinicola Terracruda nasce negli anni 2000 e affonda le sue radici in Fratte Rosa, un piccolo borgo situato sulle colline Marchigiane a metà tra mare e montagna. Su questo territorio...

Sbrigati, ci sono solo 6 articoli rimasti!
Descrizione

L'azienda vitivinicola Terracruda nasce negli anni 2000 e affonda le sue radici in Fratte Rosa, un piccolo borgo situato sulle colline Marchigiane a metà tra mare e montagna.

Su questo territorio (tra la provincia di Pesaro Urbino e quella di Ancona) si producono diversi vini di qualità, è possibile infatti produrre tutte e tre le Doc della provincia di Pesaro Urbino: il Bianchello del Metauro, il Colli Pesaresi San Giovese e l'Aleatico di Pergola.

Terracruda ha scelto di valorizzare solo i vitigni autoctoni, recuperando anche antichi uvaggi locali, ormai quasi del tutto scomparsi.

Bianchello del Metauro Doc

Il Bianchello del Metauro è un vino giovane, adatto ad accompagnare aperitivi, primi e secondi piatti a base di pesce e antipasti. È il primo prodotto marchigiano ad aver ricevuto la denominazione ed è famoso per aver inebriato i soldati cartaginesi durante la seconda guerra punica.

"Boccalino" Bianchello del Metauro Doc Classico

Alla vista colore cristallino, giallo paglierino scarico. Al naso note agrumate, arancia, pompelmo, fiori bianchi d’acacia, zagara. In bocca ingresso vivace, fresco con finale sapido, piacevole. In linea con la tipica piacevolezza della Doc Bianchello del Metauro.

Ottimo da gustare come aperitivo, con antipasti e primi piatti delicati, con leggera grassezza e tendenza dolce. Antipasti: Casciotta di Urbino Dop, pancetta, lardo, Ciauscolo Igp, primi di pesce.

Vendemmia: 2017

Temperatura di servizio 10°C